Giacomello Pietro snc

ferramenta colorificio

a Spilimbergo in Friuli

tel. 0427 2103

  ferramenta colorificio Giacomello a Spilimbergo in Friuli-Venezia-Giulia      martello rotativo demolitore Makita HR4001C                  distanziometro laser leica disto A5 - metro laser                  pannello finta pietra 

HOME

CHI SIAMO

DOVE SIAMO

ORARIO

CATALOGO

OFFERTE

CONTATTACI

 

PRODOTTI

COME ACQUISTARE

LE TRAPPOLE

I REPELLENTI

GLI INSETTICIDI

STRATEGIE

FAQ

Aquista comodamente sul nostro e-commerce WWW.ZANZAREWEB.IT

 

ETO X 20/20 CE

 

 

ETOX 20/20 CE è un isetticida emulsionabile concentrato per uso domestico, civile ed industriale.

 

Inodore, non infiammabile, scarsamente tossico e dall’innovativa formula, Eto x 20/20 CE è un insetticida con effetto abbattente e lunga azione residuale. ETO X 20/20 è consigliato contro tutte le zanzare (sia zanzara tigre che comune) Flebotomi (Pappataci), mosche ed altri insetti fastidiosi.

 

Dove si usa:

ETO X 20/20 CE grazie alla sua pronta efficacia e spiccata residualità e grazie alle sua caratteristiche di bassa tossicità si presta al trattamento di agglomerati urbani, viali e parchi cittadini, aree suburbane, villaggi turistici, campeggi, abitazioni, edifici privati e pubblici (ospedali, alberghi, scuole, negozi, cinema, caserme, ecc...), mezzi di trasporto (autobus, treni, aerei, navi), aree industriali, depositi di rifiuti, industrie tessili e della carta.

Inoltre si consiglia l’uso di Eto x 20/20CE anche in fabbricati rurali, stalle, cucine, bar, ristoranti, mense aziendali, industrie alimentari (latterie, caseifici, macellerie, depositi e silos vuoti, tabacchifici) avendo l’accortezza di allontanare le derrate alimentari al fine di escludere la contaminazione delle stesse e, in ambienti rurali e stalle, di allontanare gli animali prima del trattamento. Come tutti i Presidi Medico Chirurgici ETO X 20/20 non è da utilizzare su piante destinate all’alimentazione umana e/o animale.

Per le sue caratteristiche si raccomanda l’uso di Eto x 20/20 CE per debellare gli isetti infestanti nel giardino, su cespugli, tappeti erbosi, siepi, viali alberati e piante ornamentali in genere.

Per uso responsabile dei presidi, si raccomanda di non usare questo prodotto, come altri, durante la fioritura delle piante da trattare, al fine di evitare di influire negativamente sulle popolazioni degli insetti pronubi.

 

Come si usa:

ETO X 20/20 CE è un prodotto concentrato, deve quindi essere diluito in acqua in funzione del tipo di trattamento da svolgere e dell'insetto che ci si prefigge di controllare. Di seguito le indicazioni generali:

  • 0,5-1% (5-10 ml in 1 litro acqua) contro mosche, zanzare, moscerini e acari della polvere.
  • 1-2% (10-20 ml in 1 litro di acqua) contro scarafaggi, formiche, cimici, pulci ed “invasori occasionali” (forficule, vespe, pesciolini d’argento).

Le prime dosi sono quelle di mantenimento. Se le superfici sono molto assorbenti potrebbe essere necessario effettuare un secondo passaggio.

Un litro di soluzine insetticida, dopo opportuna diluizione in acqua, è in grado di trattare una superficie di circa 15 mq.

Si consiglia di trattare solamente le superfici frequentate dagli insetti.

L’efficacia di ETOX 20/20 CE è stata testata su diverse specie di insetti dimostrando una eccellente abbattenza immediata e una spiccata residualità nelle settimane successive al trattamento.

Etofenprox e Tetrametrina sinergizzate dal Piperonil butossido permettono ad Etox 20/20 CE un’azione abbattente e snidante immediata anche su insetti molto coriacei quali i calabroni.

Di seguito le dosi testate e consigliate per il trattamento di diversi insetti infestanti:

Specie

Dose usata in test

Tempo in h di Abbattenza

del 100% insetti

(test di laboratorio***)

Dose consigliata

Mosca

0,50%

0,5

0,5% - 1%

Zanzara

0,50%

1

0,5% - 1%

Vespe

0,50%

2

1% - 2% *

Calabroni

0,50%

2

2% *

Scarafaggi

0,50%

3

1% - 2% **

Acari

0,50%

24

1% **

 

*** Test effettuati in condizioni standard

* Dosi consigliate a causa della pericolosità di questi insetti e per applicazioni diretta su nidi, inoltre, consigliamo di trattare durante le ore notturne quando vespe e calabroni riposano all’interno dei nidi.

**Dosi consigliate vista la particolare capacità di annidamento di questi insetti ed aracnidi .

Grazie alla foto stabilità dell’Etofenprox, ETO X 20/20 CE ha dimostrato grande residualità nell’arco di due settimane dal trattamento, nei confronti di insetti striscianti, acari della polvere e mosche.

Su superfici impermeabili ETO X 20/20 CE ha dimostrato un’efficacia del 100% anche dopo 2 settimane dall’applicazione con abbattenza immediata (30 minuti) nei confronti delle mosche.

Di seguito i grafici di abbattenza allo 0,5 % e 1% su mosca dopo una settimana e dopo due settimane dal trattamento di una superficie porosa nei confronti delle mosche.

 

 grafico ETO X 20/20 CE ad 1 settimana

 

Grafico 1:

Efficacia del 100% raggiunta dopo 2h di esposizione a distanza di una settimana dal trattamento all’1% della superficie (rosso). Efficacia del 100% raggiunta dopo 6h di esposizione a distanza di una settimana dal trattamento allo 0,5% della superficie (blu).

 

 

 grafico ETO X 20/20 CE a 2 settimane

 

Grafico 2:

Efficacia del 100% raggiunta dopo 5h di esposizione a distanza di due settimane dal trattamento all’1% della superficie (rosso). Efficacia del 100% raggiunta dopo 6h di esposizione a distanza di due settimane dal trattamento allo 0,5% della superficie (blu).

 

 

MODALITA’ DI IMPIEGO

 

Zanzare in ambienti esterni:

ETO X è uno strumento ideale per il controllo delle zanzare comuni e delle zanzare tigre che si annidano nella vegetazione, nei cespugli, nelle siepi e sul tappeto erboso. Si consiglia di effettuare i trattamenti nelle prime ore del mattino utilizzando soluzioni con concentrazione pari a 0,2-0,3%(20-30 ml in 10 lt di acqua) distribuendo la stessa con comuni irroratori. Piogge che dovessero intervenire un’ora dopo il trattamento non inficiano il buon fine del trattamento. Si consiglia di ripetere il trattamento ogni due-tre settimane durante la stagione delle zanzare.

ETO X può essere utilmente impiegato anche per trattamenti superficiali su muri, pareti, etc.  In questo caso la dose di impiego è pari a 0,5-1%(50-100 ml in 10 lt di acqua) in termini di concentrazione

ETO X può essere utilmente impiegato anche per trattamenti preventivi e curativi di ricoveri animali (con animali assenti al momento del trattamento)

 

Flebotomi (Pappataci) in ambienti esterni:

Questi piccoli e fastidiosi insetti, in grado peraltro di trasmettere gravi malattie ai nostri amici a quatto zampe, generalmente si riproducono negli accumuli di sostanza organica quali concimaie, compostatori, o più semplicemente nello strato di sostanza organica indecomposta alla base di siepi e cespugli fitti. ETO X 20/20 CE può essere utilmente impiegato in questi contesti nella dose di 50 ml di formulato in 10 litri di acqua per trattare i ricoveri animali a scopo di repellenza nei confronti di pappataci. Applicare bagnando abbondantemente la sostanza organica con la soluzione, si consiglia di ripetere il trattamento contro i pappataci una volta al mese.

 

Mosche:

Utilizzare ETO X 20/20 CE per trattare le superfici più frequentate da questi molesti ditteri nella dose di 0,5-1% in termini di concentrazione. Ripertere il trattamento ogni 15-20 giorni. Se si trattano stalle o ricoveri di animali, allontanarli prima di effettuare il trattamento.

 

Scarafaggi formiche e cimici:

Questi insetti possono essere estremamente invasivi ed invadenti e di difficile controllo.

In caso di infestazione in atto, si consiglia l’uso di ETO X 20/20 CE esclusivamente nelle zone frequentate dagli insetti o presunte tali: zoccolino, stipiti, zone perimetrali delle stanze, dietro ai mobili, intercapedini, anfratti, controsoffitti (in assenza di materiale elettrico) e naturalmente in tutte le zone dove si intuisce la presenza dell’infestante nella concentrazione dell'1-2%(100-200 ml in 10 lt di acqua).

Come prevenzione è possibile utilizzare ogni due settimane ETO X 20/20 CE nelle aperture tra interno ed esterno per evitare l'ingresso di sgraditi ospiti striscianti. La diluizione consigliata è queela dell'1% (100 ml in 10 lt di acqua). Nel caso specifico delle formiche trattare le zone che presentano i caratteristici camminamenti a colonna. Nel caso delle cimici che si annidano negli anfratti, come “palomena viridissima”, può risultare efficace trattare i cassoni delle tapparelle in autunno o nel caso specifico della cimice dei letti “Cimex lectularius L.” è possibile seguire, oltre alle indicazioni appena date in questo paragrafo, anche le indicazioni riguardo gli acari della polvere.

 

Acari della polvere:

In caso di crisi allergiche da Acari della polvere, è possibile trattare l’ambiente con ETO X 20/20 CE, al fine di debellare questi dannosi aracnidi. Prima di trattare, allontanare le persone e pulire a fondo tutte le superfici al fine di eliminare fonti di cibo e annidamento per gli acari. Trattare gli ambienti con ETO X 20/20 CE nella dose dello 0,2-0,3%(20-30 ml in 10 lt di acqua), facendo attenzione a bagnare abbondantemente le zone dove si annidano gli acari: moquette, tappeti, ecc.... Ricordare di far asciugare all’aria le superfici bagnate al fine di evitare l’insorgenza di muffe o alghe unicellulari. Evitare di trattare ambienti con presenza di cibi, bevande o contenitori destinati a contenerne.

 

Principi attivi:

ETO X 20/20 CE si caratterizza per il suo contenuto di ETOfenprox. Questo principio attivo ha una struttura molecolare simile a quella di un piretroide classico ma non è soggetto ad essere inattivato dagli enzimi usati dagli insetti per demolire e detossificare i piretroidi: le esterasi. Ne deriva una minore suscettibilità nel generare ceppi di insetti resistenti, problema abbastanza tipico dei più comuni insetticidi appartenenti al gruppo chimico dei piretroidi.

La peculiare struttura chimica della molecola consente di vantare un quadro tossicologico rassicurante e nettamente migliore rispetto ad altri principi attivi in genere e piretroidi in particolare, in termini di tossicità acuta per ingestione e cutanea.

ETOfenprox ha mostrato poi una bassa capacità di ingenerare irritazioni ed è quindi da considerarsi non irritante.

ETOfenprox è fotostabile e resiste alla degradazione del sole rimanendo attivo per diversi giorni, conferendo una spiccata residualità di azione ad Eto x 20/20 CE.

Il formulato ETO X 20/20CE contenente oltre ad ETOfenprox anche Tetrametrina e Piperonil butossido mantiene come tale le stesse favorevoli caratteristiche di bassa tossicità orale e dermale dell’Etofenprox allo stato puro. Si può infatti affermare che la tossicità orale ratto di ETO X 20/20 CE sia circa 3 volte e mezzo inferiore a quella dell’estratto di piretro naturale e circa 25 volte inferiore a quella della caffeina.

L’unione delle caratteristiche di efficacia e residualità di ETOfenprox con la spiccata azione snidante della Tetrametrina, sinergizzate dal Piperonil Butossido, conferiscono le seguenti caratteristiche di efficacia e funzionalità a ETO X 20/20 :

  • Ampio spettro di azione su diverse classi di insetti sia volanti che striscianti che si esplica sia per contatto che per ingestione
  • Bassa tossicità acuta
  • Non irritante
  • Previene l’insorgere di effetti di resistenza;
  • Lunga residualità di azione anche nelle aree più esposte alla radiazione solare
  • Azione snidante
  • Efficacia anche su superfici assorbenti
  • Efficace “azione barriera” nel tempo in quanto ETOfenprox non è repellente nei confronti degli insetti e la sua durata di azione si prolunga nel tempo mentre Tetrametrina (snidante e repellente) esaurisce la sua azione molto più celermente: gli insetti striscianti, quali ad esempio le formiche o le blatte, attraversano le zone trattate senza percepire la presenza del principio attivo che ne arresta l’avanzata;
  • Il trattamento non macchia e non lascia aloni anche su superfici delicate
  • ETO X 20/20 è inodore

 

Composizione (100g di prodotto contengono):

  • Etofenprox puro g 20
  • Tetrametrina pura g 3
  • Piperonil butossido g 15
  • Coformulanti e H2O fino a 100g

 

Registrazione e Classificazione:

Presidio Medico Chirurgico – Registrazione n° 19482 del Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche sociali.

Titolare AIC – Activa S.r.l. – Via Feltre, 32 – 20132 Milano.

Classificazione ai sensi del DLgs 65/2003: PERICOLOSO PER L’AMBIENTE.

Simboli di pericolosità: N.

Indicazioni di pericolo: Pericoloso per l’ambiente.

Frasi R obbligatorie: R 50/53 Altamente tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l'ambiente acquatico.

Grazie alle caratteristiche intrinseche dei principi attivi che compongono ETO X 20/20 e alle peculiarità della formulazione ETO X 20/20 CE è uno dei pochi preparati oggi in commercio a non essere gravato da alcuna simbologia di pericolo fatto salvo quella di "pericoloso per l’ambiente" che è oggi standard per ogni preparato antiparassitario.

 

Indicazioni all'uso:

Si tratta di un Presidio Medico Chirurgico, leggere attentamente quanto descritto in etichetta prima dell’uso.

Importanti informazioni sono visionabili all’interno della scheda dati sicurezza del prodotto.

Il prodotto non è pronto all’uso, va diluito da personale specializzato seguendo le indicazioni dell’etichetta.

Per altre importanti informazioni, quali i consigli di prudenza, si rimanda alla scheda di sicurezza e all’etichetta del prodotto da leggersi sempre prima di ogni utilizzo.

Questa scheda tecnica non sostituisce in alcun modo le informazioni contenute in etichetta e si intende non esaustiva all’uso del prodotto.

 

 

 

>> Come acquistare <<

 

 

 

 Torna alla Home Trappole per Zanzare

Home Trappole per Zanzare

 

ETO X 20/20 CE flacone da 100 ml

Insetticida concentrato a bassissima tossicità.

Per uso domestico, civile e professionale.

Per il trattamento di circa 250 mq.

Effetto rapido. Lunga azione residuale.

uso esterno ed interno

ETO X 20-20 CE flacone da 100 ml. Activa

€ 22,00 iva compresa

 

ETO X 20/20 CE Starter Small

Insetticida concentrato a bassissima tossicità.

Per uso domestico, civile e professionale.

Per il trattamento di 8 mq.

Effetto rapido. Lunga azione residuale.

uso esterno ed interno

ETO X 20/20 CE

€ 8,90 iva compresa

  

Refill ETO X 20/20 CE Small

Una ricarica da 5 ml. per ETO X 20 CE Starter Small 

Per il trattamento di 8 mq.

Bassissima tossicità

uso esterno ed interno

 

Refill ETO X 20/20 CE

 

 

€ 5,75 iva compresa

 

Lanterna Acti Zanza Break

Evaporatore di piastrine insetto-repellente senza fili e batterie per uso esterno.

Protegge da zanzare ed insetti superfici di 20 mq.

Regolazione ON/OF e potenza regolabile.

Funzionamento con ricariche Acti Zanza Break.

 uso esterno

Lanterna Acti Zanza Break Activa

€ 34,00 iva compresa

 

Acti Zanza Stick

Bastoncini insetto-repellenti a bassa tossicità.

Copre un'area fino a 25 mq.

Durata: circa 3 ore

 uso esterno

Acti Zanza Stick

€ 4,50 iva compresa

 

Candela insetticida Acti Zanza Break

Candela insetticida a bassa tossicità.

Approvata dal Ministero della salute.

Due candele proteggono dalle zanzare fino a 40 mq.

Durata: circa 30 ore

Disponibili neutre o profumate alla citronella.

 uso esterno

Zanzabreak candela insetticida

€ 6,50 iva compresa 

 

Mosquitaire ultimo modello

Trappola specifica per zanzare tigre

per superfici fino a 200 mq.

Funzionamento elettrico (consumo 3,6 Watt)

 uso esterno

Mosquitaire 2010

€ 135,00 iva compresa

 

 

Easy Trap 

Trappola molto simile alla Zanzatrap.

Cattura le zanzare comuni su superfici da 80 a 120 mq.

Funzionamento elettrico (consumo 26 Watt)

uso interno/esterno

trappola per zanzare Easy Trap

€ 39,90 iva compresa

 

Plus Trap 

Trappola da interno per zanzare comuni.

Cattura le zanzare su superfici da 60 a 100 mq.

Funzionamento elettrico (consumo 12 Watt)

uso interno

Trappola per zanzare Plus Trap

€ 49,90 iva compresa

 

ZanzaZap 

Apparecchio elettronico per le zanzare comuni.

Stordisce ed uccide le zanzare in una stanza.

Funzionamento elettrico (consumo 3 Watt)

uso interno

ZanzaZap

€ € 18,00 iva compresa